Unità Minime d'Intervento

In base alla legge regionale sulla ricostruzione (n. 16/2012) il Comune ha individuato le Unità Minime d'Intervento, ovvero gli edifici danneggiati dal terremoto per i quali il recupero è subordinato ad una progettazione unitaria da parte di più soggetti. Coloro che sono coinvolti in una UMI possono fare riferimento ad una disciplina speciale che consente interventi in deroga agli attuali strumenti urbanistici ma devono intervenire sul proprio immobile entro il 27 luglio 2013.

Illustrazione sintetica della legge regionale n. 16/2012.

Leggi le norme tecniche di attuazione della legge regionale, approvate con delibera di Consiglio Comunale n. 34 del 9/04/2013.

Consulta le tavole dove sono riportati tutti gli edifici danneggiati dal sisma su cui non sono ancora stati effettuati di interventi di ricostruzione:

 

Per qualsiasi informazione o segnalazione rivolgersi a:
Servizio Urbanistica, tel. 051.6812852/57 - fax 051.6812800
Ufficio Ricostruzione, tel. 051.6812808/03
orari di apertura al pubblico: lunedì 9.00-13.00, giovedì 15.00-18.00
oppure su appuntamento

 

 

Ultima modifica 02/05/2013 12:28

Azioni sul documento