Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Cartellone / 2018 / Maggio 2018 / "La follia e la guerra: la malattia mentale sviluppata in trincea"

"La follia e la guerra: la malattia mentale sviluppata in trincea"

Conferenza nell’ambito del ciclo dedicato al centenario dalla fine della Prima Guerra Mondiale a cura del Gruppo Archeologico Storico Ambientale in collaborazione con Museo civico del Risorgimento di Bologna e Associazione Emilia Romagna al Fronte, con il patrocinio del Comune di Persiceto

Dal 03/05/2018
Al 03/05/2018
Dove
Museo Archeologico Ambientale – sede di San Giovanni in Persiceto
Corso Italia 163, c/o Porta Garibaldi
Orario

20.45

Per informazioni
Tel: 051.6871757
http://www.museoarcheologicoambientale.it https://www.facebook.com/Museo-Archeologico-Ambientale-556096254405677/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal
Conferenze, Seminari, Incontri e Lezioni
Ingresso libero

 

Relatrice Anna Grillini, laureata in Storia Contemporanea all’Università di Bologna, con Dottorato di Ricerca storica presso l’Università di Trento. Le sue ricerche sono incentrate sulla psichiatria e sullo stress post-traumatico in civili e soldati durante la Grande Guerra. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni in merito.

Appuntamento successivo:

mercoledì 16 maggio ore 20.45, Museo Archeologico Ambientale - sede di Anzola, “Le cure al fronte: le malattie, gli interventi chirurgici, gli ospedali da campo”