Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicati Stampa / 2017 / Ottobre 2017 / Arriva “Raccolta”, la mostra di Stefano Bergonzoni

Azioni sul documento


Arriva “Raccolta”, la mostra di Stefano Bergonzoni

comunicato stampa

Sabato 28 ottobre alle ore 17.30, presso la sala esposizioni di Palazzo SS. Salvatore sarà inaugurata la mostra “Raccolta. 2015-2017” con le opere dell’artista persicetano Stefano Bergonzoni. Ingresso libero.
Arriva “Raccolta”, la mostra di Stefano Bergonzoni

Un'immagine della mostra "Raccolta" di Stefano Bergonzoni

26/10/2017

Stefano Bergonzoni è stato recentemente selezionato nell’ambito del “Bando artisti 2017”, con il quale il Comune mette a disposizione di artisti locali i propri spazi espositivi. La selezione degli artisti è stata fatta da una giuria di esperti, composta dallo scultore Marcello Magoni, dalla pittrice Hana Silbertein e dal pittore Enrico Mulazzani, direttore della Scuola di Scenografia e titolare della cattedra di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

Sabato 28 ottobre, alle ore 17.30, presso la sala esposizioni di Palazzo SS. Salvatore (piazza Garibaldi, 7) verrà inaugurata “Raccolta. 2015-2017”, la mostra di opere di Stefano Bergonzoni che comprende autoritratti materici, 32 flow (Dpop), tessere e tanto altro. L’esposizione rimarrà aperta dal 28 ottobre al 5 novembre con i seguenti orari: dal lunedì al sabato ore 17.30-19, domenica ore 11-13 e 17.30-19.

Chi è Stefano Bergonzoni
Nato a Persiceto nel 1959, si è diplomato in pittura all’Accademia di Belle arti di Bologna nel 1985. Pur rimanendo sempre legato alla figurazione, ha sperimentato diverse tecniche che vanno dall’informale all’astrattismo simbolico al concettuale. Ha esposto in varie Gallerie d’Arte e partecipato a diverse mostre, personali e collettive, sia in Italia che all’estero. Nel 1989 ha fondato l’associazione culturale “Amolart” e nel corso degli anni si è occupato anche di allestimenti e arredo urbano, fra questi la decorazione, attraverso grandi pannelli pittorici, del sottopasso che collega la Stazione Ferroviara di Persiceto con l’Istituto superiore Archimede e la permanente presso l’ospedale SS. Salvatore di Persiceto. Contatti: bergonzoni13gmail.com

Lorenza Govoni
Ufficio stampa, tel. 051.6812795

Ultima modifica 26/10/2017 16:21