Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicati Stampa / 2018 / Agosto 2018 / Novità dalla Giunta comunale di Persiceto: Massimo Jakelich nominato assessore al Bilancio

Azioni sul documento


Novità dalla Giunta comunale di Persiceto: Massimo Jakelich nominato assessore al Bilancio

comunicato stampa

In seguito alle dimissioni di Fabrizio Nicoli - ex assessore a Bilancio, Tributi, Personale e Servizi sociali - il Sindaco Lorenzo Pellegatti ha designato Massimo Jakelich come nuovo assessore a Bilancio e Tributi. La delega al Personale viene assunta dal Sindaco stesso, mentre quella ai Servizi sociali va a Valentina Cerchiari, già vice Sindaco e assessore ad Associazionismo, Sport e Volontariato.
Novità dalla Giunta comunale di Persiceto: Massimo Jakelich nominato assessore al Bilancio

Massimo Jakelich

07/08/2018

Nel corso del Consiglio comunale del 26 luglio Fabrizio Nicoli ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di assessore comunale per motivi personali, legati alla difficoltà di contemperare gli impegni del mandato amministrativo con la gestione dell’azienda di cui è titolare. Parte delle deleghe a lui affidate sono state ridistribuite all’interno della Giunta: la delega al Personale è stata assunta dal Sindaco Lorenzo Pellegatti, mentre quella ai Servizi sociali è stata assegnata a Valentina Cerchiari, già vice Sindaco e assessore ad Associazionismo, Sport e Volontariato. Per Bilancio e Tributi il Sindaco ha invece nominato come nuovo assessore Massimo Jakelich, nato a Bologna e residente a Persiceto da circa 40 anni.

Massimo Jakelich
Dopo la laurea in Scienze Politiche - indirizzo amministrativo all’Università di Bologna ed un breve tirocinio presso una società di consulenza, nell’aprile 1991 Massimo Jakelich è entrato a far parte del team di Asset Management della Banca Pop. dell'Emilia Romagna di Modena. Nel 1993 è diventato responsabile delle Gestioni Patrimoniali e nel 1995 responsabile delle Gestioni Patrimoniali Internazionali. Nel 1997 è stato nominato responsabile del servizio di Asset Management e Consulenza. In BPER, oltre ad aver ricoperto incarichi gestionali, ha partecipato costantemente ai progetti organizzativi, di sviluppo e commerciali riguardanti i servizi di risparmio gestito della banca. Nell'aprile 2000 è entrato come secondo in grado e Private Banker Senior nell'unità di Asset Management della Direzione di Modena della Banca Popolare di Verona-BSGSP. Nel febbraio 2002 ha partecipato, come Executive Director e Vice Responsabile Operativo, alla start-up della SGR italiana del Gruppo Vontobel, per lo sviluppo delle attività di Asset Management e di Private Banking, ricoprendo la qualifica di Direttore Investimenti. Dal dicembre 2011 è Chief Investment Strategist di Azimut Wealth Management.


Ufficio Stampa

Ultima modifica 07/08/2018 10:23