Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicati Stampa / 2019 / Agosto 2019 / A Persiceto dopo la pausa di Ferragosto il grande cinema ritorna in piazza

Azioni sul documento


A Persiceto dopo la pausa di Ferragosto il grande cinema ritorna in piazza

comunicato stampa

Dopo la pausa di Ferragosto riparte la rassegna culturale "Estate in piazza" con nuovi interessanti appuntamenti cinematografici in piazza 5 aprile a Decima: mercoledì 21 agosto il grande classico del cinema giallo "Maigret e il caso Saint Fiacre", film francese del 1959 diretto da Jean Delannoy, e giovedì 22 agosto per i più piccoli i due cortometraggi britannici di animazione "La strega Rossella" di Jan Lachauer e Max Lang, e a seguire "Bastoncino" di Jeroen Jaspaert.
A Persiceto dopo la pausa di Ferragosto il grande cinema ritorna in piazza

La locandina di "Estate in piazza" 2019

16/08/2019

Dopo la pausa in occasione di Ferragosto riparte la rassegna culturale "Estate in piazza", promossa dal Comune di Persiceto, con la sua ricca offerta di eventi cinematografici e musicali in collaborazione con Cinema Giada e Associazione musicale Leonard Bernstein, per allietare fino a settembre le serate estive a Decima e Persiceto.

Mercoledì 21 agosto in piazza 5 aprile a Decima sarà l'occasione per tutti i cinefili di vedere riproposto sul grande schermo uno dei gialli più importanti e acclamati di sempre, "Maigret e il caso Saint Fiacre", film francese del 1959 diretto dal celebre Jean Delannoy: il film, tratto dal romanzo "L'affare Saint-Fiacre"di Georges Simenon, narra delle vicende del celebre commissario Maigret che si trova a ripercorrere i luoghi della propria infanzia, invitato da una sua vecchia amica, la contessa di Saint-Fiacre, vivamente preoccupata per una lettera anonima in cui si predice la sua morte. Malgrado le precauzioni prese dal commissario e la sua vigilanza, la predizione si avvera: la contessa muore nel giorno indicato sotto gli occhi di Maigret, mentre si trova in Chiesa. Il medico dichiara che la morte è avvenuta per paralisi cardiaca. Malgrado le apparenze, Maigret però è convinto che ci sia sotto qualche cosa di losco e avvierà quindi un'indagine immersa nella malinconia e nell'amarezza dei ricordi d'infanzia.

Giovedì 22 agosto sempre in piazza 5 aprile seguirà l'appuntamento cinematografico dedicato ai più piccoli, con una doppia proiezione: i cortometraggi britannici di animazione "La strega Rossella" di Jan Lachauer e Max Lang (del 2012), e a seguire "Bastoncino" di Jeroen Jaspaert (del 2015), entrambi tratti dai popolarissimi libri illustrati di Julia Donaldson e Axel Scheffler; due piccoli capolavori, distribuiti in edizione italiana dalla Cineteca di Bologna, che mescolano avventura, buoni sentimenti e divertimento e che hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti (il primo è stato anche candidato all’Oscar). Il primo narra la storia della strega Rossella, sempre allegra e disposta ad essere riconoscente con chi è gentile con lei; per ringraziare gli animali che hanno ritrovato alcuni oggetti importanti da lei smarriti li fa salire sulla sua scopa volante e loro a propria volta l'aiuteranno quando si troverà in una grossa difficoltà; il secondo è incentrato sulle vicende di Bastoncino, un ramoscello che vive felice con la sua sposa e tre figli quando viene trovato da un cane e successivamente da una bambina che lo getta in acqua per farlo gareggiare con altri pezzi di legno; ha così inizio un'odissea che lo porterà lontanissimo dal suo albero-casa a cui dovrà tentare di fare ritorno.

In piazza 5 aprile seguiranno altri interessanti appuntamenti cinematografici: mercoledì 28 agosto il film francese "L'Atelier" di Laurent Cantet, e giovedì 29 agosto il film fantasy per ragazzi "Bumblebee" di Travis Knight. Dalla settimana successiva riprenderanno anche gli appuntamenti musicali che saranno: venerdì 30 agosto presso il Teatro Comunale "Landscape... un viaggio tra musica e parole", lettura-concerto con il trio Salieri-Govoni-Negrelli accompagnati dalla voce narrante di Simona Zavaglia; nel cortile del Palazzo Comunale venerdì 6 settembre "Suggestive atmosfere tra archi e pianoforte" a cura del Quintetto Seikilos, e venerdì 13 settembre "Tu mi fai girar la testa", lezione-spettacolo musicale attraverso la voce narrante di Vito Contento e brani arrangiati dalla band Italian Jukebox.

Tutti gli appuntamenti di "Estate in piazza" si tengono alle ore 21 e sono ad ingresso gratuito.


16.08.2019
Ufficio Stampa

Ultima modifica 16/08/2019 12:20