Azioni sul documento


8 marzo a Persiceto

comunicato stampa

In occasione dell’8 marzo, giornata internazionale della donna, il Comune di Persiceto propone vari appuntamenti in collaborazione con le associazioni del territorio, tra cui spettacoli di danza e musica, letture, film e momenti di ritrovo.
8 marzo a Persiceto

Locandina Festa della donna 2019

05/03/2019

I festeggiamenti in occasione della Giornata internazionale della Donna prenderanno il via a Persiceto giovedì 7 e venerdì 8 marzo con “Una mimosa per tutte”, banchetto informativo a cura di Udi (Unione Donne in Italia) e con la partecipazione delle donne del gruppo di auto mutuo aiuto Mai Più e della casa gestita da Mondo Donna Onlus a Persiceto, che si terrà dalle ore 9 alle 13 sotto al portico del Palazzo comunale (corso Italia 70).
La sera di giovedì 7 marzo alle ore 20.30, in Teatro comunale (corso Italia 72) andrà poi in scena “Una, nessuna, centomila”, nuova edizione dello spettacolo di danza orientale, musica e canto a cura del gruppo Silvana Shirin Bellydance e dell’associazione Longara Sport (ingresso a offerta libera). 
Venerdì 8 marzo dalle 19.30 alle 20.30, presso la palestra in via Pio IX, l’Associazione Italiana Ju Jitsu Go Ju presenterà il Metodo Globale Autodifesa Donne, progetto contro la violenza di genere promosso dalla Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti marziali. Alle ore 21, presso il Centro Feste Bertoldo (via Guardia Nazionale 13), seguirà “Di quale forza armate”, lettura-spettacolo di Patrizia Comitardi promossa dall’Associazione Calvino in Terre d’Acqua e Udi in collaborazione con A Different Eye e Centro Documentazione Donna di Modena; la lettura sarà incentrata sul tema della violenza di genere nei conflitti dall’antichità ad oggi e sarà accompagnata da musica dal vivo, video e fotografie.
Sabato 9 marzo alle ore 20, si terrà la “Cena Mimosa”, cena di solidarietà a cura di Udi, in collaborazione con Mondo Donna Onlus, Amnesty International, gruppo Mai Più e Circolo Accatà, presso la sede del Circolo in via Cento 58, il cui ricavato sarà devoluto al gruppo di auto mutuo aiuto.
Martedì 12 e mercoledì 13 marzo, nell’ambito della rassegna “Film&Film”, presso il cinema Giada (circonvallazione Dante 54) verrà proposto il film “La donna elettrica”: la pellicola, vincitrice del Premio Lux 2018 assegnato dal Parlamento europeo, racconta di una donna impegnata nella lotta contro le multinazionali che stanno devastando la sua terra (l’Islanda) e si trova inaspettatamente ad affrontare l’impegno della maternità. Proiezioni martedì e mercoledì ore 21 (€ 5,50); mercoledì ore 15 proiezione aggiuntiva promossa da Auser (€ 4,50).
Sabato 16 marzo, infine, alle ore 15, presso il Centro Feste Bertoldo (via Guardia Nazionale 13), si terrà la presentazione del libro “Cilai” di Alba Piolanti, a cura di Udi in collaborazione con Amnesty International, Mondo Donna Onlus, Bibliotechiamo, Associazione musicale Leonard Bernstein, Associazione Calvino in Terre d’Acqua e gruppo Mai Più. Ambientato nel secondo dopoguerra, il romanzo racconta la storia di “una famiglia di famiglie”, fatta di desolazione e povertà ma anche di solidarietà e conforto reciproco.

05.03.2019
Ufficio Stampa

Ultima modifica 06/03/2019 17:21
archiviato sotto: ,