Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicati Stampa / 2019 / Marzo 2019 / A Persiceto "Il cinema ritrovato. Al cinema": primo appuntamento con "Ladri di biciclette"

Azioni sul documento


A Persiceto "Il cinema ritrovato. Al cinema": primo appuntamento con "Ladri di biciclette"

comunicato stampa

Martedì 26 e mercoledì 27 marzo alle ore 21 si terrà un appuntamento d'eccezione al cinema Giada: verrà infatti riproposto sul grande schermo il capolavoro del cinema italiano nonché manifesto del neorealismo "Ladri di biciclette" di Vittorio De Sica. La proiezione si svolgerà nell'ambito della rassegna "Il Cinema Ritrovato. Al cinema", a cura della Cineteca di Bologna, che si propone di restaurare e ridistribuire in sala i grandi classici del passato.
A Persiceto "Il cinema ritrovato. Al cinema": primo appuntamento con "Ladri di biciclette"

La locandina originale del film

25/03/2019

La rassegna Film&film, promossa da Cinema Giada  e Comune di San Giovanni in Persiceto, prosegue ogni  martedì e mercoledì alle 21 proponendo cinema d'autore. In particolare, i prossimi due appuntamenti in cartellone riproporranno al pubblico Ladri di biciclette e Io e Annie, due capolavori della storia del cinema, restaurati e distribuiti dalla Cineteca di Bologna nell'ambito del progetto "ll cinema Ritrovato. Al cinema".

Martedì 26 e mercoledì 27 marzo alle ore 21 è in programma Ladri di biciclette di Vittorio De Sica, premiato nel 1949 con il Premio Oscar e il Golden Globe al Miglior Film Straniero. Il protagonista Antonio festeggia con la famiglia il lavoro che faticosamente ottenuto come attacchino di manifesti del cinema e riscatta dal banco dei pegni la bicicletta che gli è necessaria per svolgere il suo incarico. Ma proprio quando sta incollando il manifesto di Gilda qualcuno gliela ruba. Disperato inizia un'impossibile ricerca per tutte le strade di Roma insieme a suo figlio Bruno. Ladri di biciclette rappresenta per diverse ragioni il centro ideale del neorealismo italiano, anche nell'immaginario collettivo mondiale: Antonio si imbatte in una serie di situazioni e personaggi rappresentativi del clima sociopolitico dell'epoca e durante la sua lunga "passeggiata" romana alla ricerca della bicicletta emerge uno spaccato ricchissimo della vita italiana del dopoguerra, con i suoi drammi e i segnali di rinascita.

Seguiranno nelle settimane successive Io e Annie di Woody Allen, vincitore nel 1978 di 4 Premi Oscar e di un Golden Glober, e il recente Roma di Alfonso Cuarón, vincitore di 2 Golden Globe e 3 Premi Oscar, e che il Cinema Giada propone per la seconda volta sul grande schermo tra pochissimi cinema in tutta Italia.

Le proiezioni si tengono il martedì e mercoledì con spettacolo unico alle ore 21 al Cinema Giada, in circonvallazione Dante 54, tel. 051.822312.
Biglietti: interi € 5,50, ridotti € 5 (anziani, militari/ragazzi, Carta giovani), abbonamenti a 5 film € 20.

25.03.2019
Ufficio Stampa

Ultima modifica 25/03/2019 14:35

Servizi educativi e scolastici online

Prossimi eventi
"Luna, satellite della Terra" 25/05/2019 - 29/06/2019 — Corridoio Sala Consiliare - Palazzo Comunale
Concerto dei Pacific Baritone Jazz Quartet 27/06/2019 00:00 - 23:55 — Chiostro San Francesco
Consiglio comunale 27/06/2019 00:00 - 23:55 — Sala consiliare del Municipio
Prossimi eventi…
Calendario
« giugno 2019 »
giugno
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930