Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicati Stampa / 2019 / Marzo 2019 / A Persiceto la commedia francese "7 uomini a mollo" al cinema Giada

Azioni sul documento


A Persiceto la commedia francese "7 uomini a mollo" al cinema Giada

comunicato stampa

Martedì 5 e mercoledì 6 marzo ritorna l'appuntamento settimanale con la rassegna "Film&Film" al cinema Giada con la commedia francese "7 uomini a mollo" di Gilles Lellouche. Nelle prossime settimane il cinema Giada offrirà altri titoli di grande qualità tra cui i capolavori "Ladri di biciclette" e "Io e Annie".
A Persiceto la commedia francese "7 uomini a mollo" al cinema Giada

Locandina del film "7 uomini a mollo"

04/03/2019

Prosegue l'offerta di cinema d'autore segnalato dalla critica da parte del cinema Giada nell'ambito della rassegna "Film&Film", realizzata in collaborazione con il comune di Persiceto: questa settimana è in programma martedì 5 e mercoledì 6 marzo il film francese 7 uomini a mollo, diretto da Gilles Lellouche. Ma l'offerta proseguirà anche nelle prossime settimane con altri importanti titoli acclamati da pubblico e critica, tra cui i capolavori Ladri di biciclette il 26 e il 27 marzo, e Io e Annie il 2 e il 3 aprile.

7 uomini a mollo è una storia di riscatto su un gruppo di quarantenni in crisi uniti dal nuoto sincronizzato; uomini alla deriva, delusi, vulnerabili, ma pronti al riscatto attraverso l’inatteso, un po’ come gli operai spogliarellisti di Full Monty. Bertrand, un quarantenne depresso, riesce a dare finalmente un senso alla sua vita quando decide di entrare a far parte di una squadra di nuoto sincronizzato maschile. Per ognuno dei componenti, gli allenamenti rappresentano col tempo una valvola di sfogo e un rifugio sicuro. Insieme si sentiranno sempre più forti fino a voler intraprendere un traguardo pazzesco: la partecipazione ai campionati mondiali di nuoto sincronizzato maschile. Nelle parole dello stesso regista: "Una commedia che va contro il pensiero dominante, il dover allinearsi al diktat del successo, della carriera, di un fisico sempre smagliante. Chi non ce la fa, è tagliato fuori". E allora, se il presente non esiste e il futuro è un buco nero, non resta che "fare splash".

I prossimi titoli in programmazione nel mese di marzo sono: La donna elettrica (12 e 13 marzo), Non ci resta che il crimine (19 e 20 marzo), Ladri di biciclette (26 e 27 marzo), Io e Annie (2 e 3 aprile).

Le proiezioni delle rassegne “Film&Film” e "Il cinema Ritrovato. Al cinema - Classici restaurati in prima visione" si tengono il martedì e mercoledì con spettacolo unico alle ore 21 al Cinema Giada, in circonvallazione Dante 54, tel. 051.822312.
Biglietti: interi € 5,50, ridotti € 5 (anziani, militari/ragazzi, Carta giovani), abbonamenti a 5 film € 20.

Ufficio Stampa, tel. 051.6812795


Ultima modifica 04/03/2019 13:02