Azioni sul documento


Carnevale: in arrivo le tanto attese premiazioni

comunicato stampa

Domenica 3 marzo è in programma la seconda domenica di sfilata dei carri di Carnevale sia a Persiceto che a Decima: dalle ore 13 nella piazza centrale di San Giovanni e dalle 13.30 in piazza delle Poste a Decima oltre alle sfilate si terranno le premiazioni. Sabato 2 marzo alle 14.30 in piazza del Popolo si terrà inoltre l’inaugurazione ufficiale del Museo a cielo aperto del Carnevale, il cui percorso verrà attraversato dalla “Camminata della Corte di Re Bertoldo”.
Carnevale: in arrivo le tanto attese premiazioni

Una delle postazioni del Museo a cielo aperto del Carnevale

01/02/2019

Chi vincerà la bandiera bianca della 145a edizione del Carnevale storico di Persiceto? I carnevalai di Persiceto attendono con ansia il verdetto che è stato già emesso dalla giuria ma che è per ora segreto e verrà svelato solo domenica 3 marzo a partire dalle ore 13 in piazza del Popolo, durante la seconda giornata di sfilata dei carri. La prima giornata, che si è tenuta domenica 24 febbraio, ha visto sfilare ben 11 carri oltre alle mascherate singole e di gruppo. I carri hanno catturato l’attenzione del pubblico con colorate scenografie di cartapesta, cartone e polistirolo, con sofisticati movimenti, imponenti cascate di coriandoli e sorprese pirotecniche, ma hanno anche emozionato e divertito. Tanti i frammenti visivi di questo Carnevale che rimarranno impressi nella memoria di chi ha potuto assistere allo spettacolo degli “spilli”: il tenero inchino di un gigantesco uomo di paglia al Carnevale fatto dalla società “Mazzagatti”, il reale e allo stesso tempo allegorico disfacimento di un carro in piazza proposto da “Jolly&Maschere”, le irresistibili fiamme tentatrici dell’apparire sull’essere e il travolgente senso dello spettacolo della società “Ocagiuliva”, le atmosfere da Sleepy Hollow e le paure sotterranee viste dall’alto dei “Brót & Cativ” e lo schiudersi doloroso e gioioso di una crisalide bianca che cela un mondo di colori, a ricordo dell’importanza dell’arte nella vita, proposto da “I Gufi”. Ma non sono mancati apprezzamenti per tutti i carri in concorso e quindi l’attesa rimarrà alta fino a quando domenica pomeriggio lo speaker storico, Sergio Vanelli, non annuncerà i vincitori dal balcone del Palazzo comunale.

Sabato 2 marzo alle 14.30 in piazza del Popolo si terrà inoltre l’inaugurazione ufficiale del “Museo a cielo aperto del Carnevale”, il cui percorso verrà attraversato dalla “Camminata della Corte di Re Bertoldo”. Il Museo si configura come un itinerario turistico ciclo pedonale promosso da Comune e Associazione Carnevale Persiceto in collaborazione con Andrea Bianchi. Si tratta di un percorso a tappe con installazioni artistiche di parti dei carri che hanno animato gli “spilli” dei carnevali passati. L’ideale filo rosso collegherà il “Don Chisciotte” di Mario Martinelli in via della Pace (realizzato nel 1971 per la società Filo) al “Bertoldo” di Giovanni Tampellini sulla rotonda di via Bologna (realizzato nel 2017), attraverso strade ciclabili e camminamenti pedonali. Per l’occasione saranno presenti Andrea Bianchi, Andrea Angelini, presidente dell’Associazione Carnevale Persiceto e Lorenzo Pellegatti, sindaco di San Giovanni in Persiceto.

Alle ore 13.30 nella vicina frazione di San Matteo invece si terrà l’apertura dei grandi corsi mascherati del 131° Carnevale di Decima: ben 7 società, con altrettanti imponenti e spettacolari carri allegorici, si contendono il “gonfalone” di Re Fagiolo di Castella. Dopo la consegna delle targhe ricordo, dalle ore 16 sono previste le premiazioni . Speaker della 131a edizione del carnevale di San Matteo della Decima sono Gian Marco Rusticelli e Carlo Goretti. Il carnevale è a ingresso libero.

Seguono i programmi dettagliati del Carnevale di Persiceto e Decima.

01.03.2019
Lorenza Govoni

********************************************************************

145a edizione del Carnevale Storico di Persiceto
Sabato 2 marzo
-ore 14.30, Piazza del Popolo, 6° Camminata della “Corte di Re Bertoldo”, corsa in maschera a passo libero non competitiva e inaugurazione Museo del Carnevale a Cielo aperto in collaborazione con Fiab Terradacqua.
Domenica 3 marzo
- ore 10.00, Parco Pettazzoni, Ritrovo carri allegorici e mascherate.
- ore 10.30, Piazza Garibaldi, “Ci vediamo in piazza”, Storie di Carnevale, enogastronomia, tradizioni e folklore. Conduce Andrea Barbi di Trc. Diretta tv su Trc canale 15 Emilia Romagna e Sky canale 827.
- dalle ore 11.00 alle 17.00 Parco Pettazzoni, Il Carnevale di Bertoldino, Trucca bimbi, spazio giochi, bolle di sapone,
mangiafuoco e zucchero filato; con Wanda Circus.
- dalle ore 11.00 fino a sera, Piazza Guazzatoio, Street food di Carnevale, polpette, pesce, hamburger, primi piatti, borlenghi, tigelle e tante altre prelibatezze.
- ore 13.00, Piazza del Popolo, Sfilata e premiazioni 145° Carnevale Storico Persicetano.
- ore 14.30, Lungo il corso mascherato, Spettacoli itineranti del gruppo di percussionisti “Marakatimba”
Lunedì 4 marzo
- nella mattinata Il Carnevale di Persiceto e la Corte di re Bertoldo saranno ospiti ufficiali dello Storico Carnevale di Venezia.
- ore 20.30 Bocciofila Persicetana, “Processo del Lunedì” - Giurati e carristi a confronto. Ingresso libero.

131a edizione del Carnevale di San Matteo della Decima
Sabato 2 marzo
- ore 20.30, presso “Un Posto dove andare”, “Aspettando il giudizio”, serata di intrattenimento con la lettura delle Zirudelle di critica.
Domenica 3 marzo
- ore 13.30, piazza delle Poste, apertura dei grandi corsi mascherati; sfilata di carri allegorici. Percorso: piazza delle Poste, via Togliatti, via Cento;
- ore 15.30, consegna delle targhe ricordo; ore 16, premiazione dei carri in concorso; ore 17.30, chiusura della sfilata.
Giovedì 7 marzo
- ore 20.30, Centro Civico, proiezione dei filmati della seconda giornata della sfilata con Spilli e Zirudelle.

Ultima modifica 01/03/2019 15:03