Azioni sul documento


"Lezioni di rock" a Persiceto con i Talking Heads

comunicato stampa

Giovedì 21 marzo alle ore 21 in Teatro comunale si terrà l'ultimo appuntamento della rassegna "Lezioni di rock: viaggio al centro della musica", curata dai critici musicali di Repubblica Ernesto Assante e Gino Castaldo nell'ambito della stagione teatrale "TTTXTE" 2018-2019. Protagonisti della serata i "Talking Heads" e il loro storico album "Remain in light".
"Lezioni di rock" a Persiceto con i Talking Heads

Copertina dell'album "Remain in light" dei Talking Heads

19/03/2019

Giovedì 21 marzo alle ore 21 presso il Teatro Comunale andrà in scena "Talking Heads: Remain in light", il terzo e ultimo appuntamento della rassegna "Lezioni di rock", ciclo in esclusiva per la stagione teatrale "TTTXTE" 2018-2019 ideato da Ernesto Assante e Gino Castaldo; la lezione spettacolo dei due esperti sarà incentrata sul famoso gruppo rock statunitense dei Talking Heads e sul loro storico album "Remain in light". Assante e Castaldo guideranno il pubblico in un percorso fatto di ascolti, video e parole che raccontano momenti indimenticabili della storia del rock.

Era il 1980 e la musica rock stava cambiando. Secondo molti era addirittura morta. E sulle ceneri del rock, sulle rovine di una cultura che era nata negli anni Sessanta e cresciuta a dismisura nel decennio seguente, nasceva la new wave. I Talking Heads, da New York, con l’aiuto di Brian Eno, si misero in viaggio tra metropoli e deserto, sull’onda di un nomadismo elettronico in grado di cambiare, una volta e per sempre, i connotati della popular music.

Lezioni di Rock” è un percorso guidato in cui storia e cronaca si fondono. Ernesto Assante e Gino Castaldo, critici musicali del quotidiano “La Repubblica”, hanno seguito le cronache musicali degli ultimi quattro decenni, intervistando i protagonisti, recensendo dischi, concerti e raduni epocali, anticipando le tendenze della scena nostrana e internazionale. Con questa rassegna i due giornalisti accompagnano il pubblico in un viaggio a ritroso attraverso una serie di ascolti selezionati e commentati, per riscoprire l’evoluzione di una musica, il rock, che non è mai stata soltanto musica, ma che ha portato con sé sogni e passioni, idee e progetti, immagini e avventure di diverse generazioni di giovani.

Biglietti: interi € 18,00; ridotti per minori di 26 e maggiori di 65 anni € 15,00, per minori di 14 anni € 10,00.
Prevendite: presso il foyer del Teatro comunale, mercoledì e sabato dalle ore 10.30 alle ore 12.30, giovedì e venerdì dalle ore 17 alle ore 19, la sera dello spettacolo dalle ore 20.

19.03.2019
Ufficio stampa

Ultima modifica 19/03/2019 09:33