Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicati Stampa / 2019 / Novembre 2019 / Un libro per scoprire Persiceto e i suoi "Testimoni silenziosi"

Azioni sul documento


Un libro per scoprire Persiceto e i suoi "Testimoni silenziosi"

comunicato stampa

Domenica 1° dicembre alle ore 16 nella Sala Consiliare del Municipio si terrà la presentazione del libro "Testimoni silenziosi. Camminando a Persiceto alla scoperta di frammenti della nostra memoria" di Fabio Lambertini, Paolo Balbarini e Paolo Grandi, che raccoglie il censimento dei beni storico-testimoniali di San Giovanni in Persiceto.
Un libro per scoprire Persiceto e i suoi "Testimoni silenziosi"

Copertina del libro "Testimoni silenziosi"

29/11/2019

Per chi vuole scoprire Persiceto in ogni suo angolo - anche quello più nascosto - è in arrivo un'occasione da non perdere: domenica 1° dicembre alle ore 16 nella Sala Consiliare del Municipio si terrà la presentazione del libro "Testimoni silenziosi. Camminando a Persiceto alla scoperta di frammenti della nostra memoria" di Fabio Lambertini, Paolo Balbarini e Paolo Grandi (Maglio Editore), promossa dal Gruppo Archeologico Storico Ambientale (Gasa), in collaborazione col Museo Archeologico Ambientale e con il patrocinio del Comune di Persiceto, dell'Unione Terred'acqua, della Città Metropolitana di Bologna e dell'Istituto per i beni artistici culturali e naturali dell'Emilia Romagna.

Il volume nasce da un lavoro di tre anni, durante i quali gli autori hanno cercato di censire e catalogare i beni storici testimoniali presenti sul territorio comunale, ovvero ogni oggetto che accompagna abitualmente le camminate in paese e che è poco o per niente notato e tutelato, perciò definito "testimone silenzioso". La ricerca ha portato alla classificazione di 262 oggetti, tra cui lapidi, pilastrini, antiche insegne, medaglioni sacri, e tanto altro. Il libro illustra i vari beni corredati da informazioni provenienti da documenti d'archivio, altri volumi e testimonianze orali. L'obiettivo del volume è tramandare a tutta la cittadinanza non solo la conoscenza di questi oggetti ma anche i ricordi e la storia che rappresentano, così da valorizzare e tutelare questo patrimonio nascosto per non disperdere le ultime tracce di questo passato così genuino e caratteristico del territorio e della sua comunità.

Domenica 1° dicembre il Sindaco Lorenzo Pellegatti e l'Assessore alla cultura Maura Pagnoni porteranno i saluti dell'Amministrazione, interverranno poi i tre autori del volume, il presidente del Gruppo Archeologico Storico Ambientale Marco Marchesini e Fiamma Lenzi dell'Ibc Emilia Romagna. L’ingresso all'evento è libero.

Sabato 14 dicembre al Centro Civico di San Matteo della Decima seguirà un'ulteriore presentazione, preceduta alle ore 15 da una visita guidata ai beni storici della zona censiti nel libro.


28.11.2019
Ufficio Stampa

Ultima modifica 29/11/2019 15:07