Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicati Stampa / 2019 / Ottobre 2019 / "La mafia non è più quella di una volta" al cinema con "Film&Film"

Azioni sul documento


"La mafia non è più quella di una volta" al cinema con "Film&Film"

comunicato stampa

Martedì 8 e mercoledì 9 ottobre al cinema Giada la rassegna "Film&Film" propone il documentario italiano "La mafia non è più quella di una volta", diretto da Franco Maresco e vincitore del Premio Speciale della Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia 2019.
"La mafia non è più quella di una volta" al cinema con "Film&Film"

Locandina del film "La mafia non è più quella di una volta"

07/10/2019

La rassegna "Film&Film", promossa dal cinema Giada in collaborazione con il Comune di Persiceto, propone ogni settimana film d'autore di recente produzione, apprezzati da critica e pubblico.

Martedì 8 e mercoledì 9 ottobre alle ore 21 è in programma il documentario "La mafia non è più quella di una volta", diretto da Franco Maresco e vincitore del prestigioso Premio Speciale della Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia 2019. I 25 anni passati dalle stragi di Capaci e via D'Amelio sono l'impulso per Franco Maresco per realizzare un film incentrato sul tema della mafia, raccontata sia attraverso gli occhi di Letizia Battaglia, la fotografa ottantenne che con i suoi scatti ha raccontato le guerre tra i clan, sia attraverso lo sguardo di chi sta dall'altra parte della barricata: Ciccio Mira, organizzatore di feste in piazza, che negli ultimi anni sembra essere cambiato e in cerca di riscatto, come uomo e come manager, fino al punto di organizzare un evento unico allo Zen di Palermo "I neomelodici per Falcone e Borsellino".

Fra i prossimi appuntamenti: martedì 15 e mercoledì 16 ottobre "Genitori quasi perfetti" di Laura Chiossone, con Anna Foglietta e Paolo Calabresi; martedì 22 e mercoledì 23 ottobre "Selfie di famiglia" di Lisa Azuelos, con Sandrine Kiberlain e Thaïs Alessandrin; martedì 29 e mercoledì 30 ottobre "5 è il numero perfetto" di Igor Tuveri, con Toni Servillo e Valeria Golino; martedì 5 e mercoledì 6 novembre "La vita invisibile di Euridice Gusmao" di Karim Aïnouz, con Carol Duarte e Julia Stockler; martedì 12 e mercoledì 13 novembre "Mio fratello rincorre i dinosauri" di Stefano Cipani, con Alessandro Gassmann e Isabella Ragonese.

Le proiezioni si tengono il martedì e mercoledì con spettacolo unico alle ore 21 al Cinema Giada, in circonvallazione Dante 54, tel. 051.822312.
Biglietti: interi € 5,50, ridotti € 5 (anziani, militari/ragazzi, Carta giovani), abbonamenti a 5 film € 20.


07.10.2019
Ufficio Stampa

Ultima modifica 07/10/2019 15:33