Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Comunicati Stampa / 2020 / Gennaio 2020 / A Persiceto arriva Ascanio Celestini con le sue "Barzellette"

Azioni sul documento


A Persiceto arriva Ascanio Celestini con le sue "Barzellette"

comunicato stampa

Venerdì 17 gennaio alle ore 21 al Teatro Comunale di Persiceto prenderà il via la rassegna "L'arte della parola" della stagione teatrale "TTTXTE - Tre Teatri per Te": Ascanio Celestini si esibirà con tutto il suo istrionismo e l'abilità del grande narratore in "Barzellette", spettacolo di recitazione e improvvisazione scritto e diretto insieme a Gianluca Casadei. La rassegna proseguirà sabato 8 febbraio con "Trittico per un altare" di e con Matteo Belli, e sabato 14 marzo con "Quando inizia la nostra storia" di e con Federico Rampini.
A Persiceto arriva Ascanio Celestini con le sue "Barzellette"

Ascanio Celestini in un momento dello spettacolo

14/01/2020

Nell'ambito della stagione teatrale "TTTXTE" 2019/2020, la rassegna "L'arte della parola" vedrà esibirsi grandi oratori e performer: si inizia venerdì 17 gennaio alle ore 21 presso il Teatro Comunale con Ascanio Celestini e il suo "Barzellette", uno spettacolo comico e commovente allo stesso tempo - scritto e diretto insieme a Gianluca Casadei - che metterà in fila senza soluzione di continuità storie popolari, battute feroci, poesie e canzoni per farci ridere e riflettere su noi stessi.

Le barzellette pescano nel torbido, nell'inconscio, ma attraverso l’ironia permettono di appropriarcene per smontarlo e conoscerlo. E poi la loro forza sta nel fatto che l’autore coincide perfettamente con l’attore. Non c’è uno Shakespeare delle storielle. Chi le racconta si prende la responsabilità di riscriverle in quel preciso momento. Ma anche l’ascoltatore diventa implicitamente un autore. Appena ascoltata, può a sua volta diventare un raccontatore e dunque un nuovo autore che la cambia, reinterpreta e improvvisa. Lo spettacolo avrà una storia di base che verrà usata come cornice, ma ogni volta le singole storie cambieranno per salvaguardare la modalità improvvisativa. Infatti il narratore ha un proprio repertorio, ma non lo riproduce mai per intero, né tantomeno con la stessa sequenza. Il testo di riferimento sarà un corpus di oltre duecento storie.

Prossimi spettacoli della rassegna "L'arte della parola" (ore 21, Teatro Comunale): sabato 8 febbraio "Trittico per un altare" di e con Matteo Belli, sabato 14 marzo "Quando inizia la nostra storia" di e con Federico Rampini.

Biglietti: intero € 20, ridotto € 17, minori 14 anni € 10.
Prevendita: presso il foyer del Teatro comunale, mercoledì e sabato ore 10.30-12.30 e giovedi e venerdi ore 17-19, la sera dello spettacolo dalle ore 20. Prevendita on line su www.vivaticket.it.


14.01.2020
Ufficio Stampa

Ultima modifica 14/01/2020 13:20

Servizi educativi e scolastici online

Prossimi eventi
"Alla ricerca della vita nell’Universo" 24/01/2020 00:00 - 23:55 — Planetario Comunale
"La bambola brutta. Storia di Eloisa partigiana" 24/01/2020 00:00 - 23:55 — Biblioteca Comunale G.C. Croce Sezione Ragazzi
"Teatro e dialetto" 25/01/2020 00:00 - 23:55 — Chiostro di San Francesco
Prossimi eventi…
Calendario
« gennaio 2020 »
gennaio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031