Accedere ai servizi on line

Il Codice dell'Amministrazione Digitale prevede che per presentare le istanze tramite i servizi online si acceda al sistema web con la Carta di Identità Elettronica (CIE), oppure con la Carta Nazionale dei Servizi (CNS); in mancanza di queste, gli interessati devono possedere delle credenziali (username e password) accompagnate dall'identificazione personale.

In Emilia-Romagna, l’autenticazione ai servizi online viene effettuata grazie a FedERa, la federazione degli enti dell’Emilia Romagna per le identità digitali regionali. Attraverso il sistema di autenticazione FedERa, gli enti locali - tra cui anche il Comune di San Giovanni in Persiceto - permettono ai cittadini di accedere ai servizi on line attraverso le stesse credenziali d’accesso.
I cittadini possono quindi accedere ai servizi web delle Pubbliche Amministrazioni emiliano-romagnole utilizzando le credenziali rilasciate da uno qualsiasi degli enti federati.

Requisiti del richiedente: avere una casella di posta elettronica.

Modalità di richiesta:
Per accedere ai servizi on-line del Comune di San Giovanni in Persiceto  gli utenti devono censire la propria identità sul sistema FedERa con livello di affidabilità alto (A), che richiede il riconoscimento del soggetto attraverso la presentazione del documento d'identità.
Le credenziali d'accesso tramite il sistema FedERa si ottengono in diversi modi:

  • l’utente si presenta presso il Comune e richiede il rilascio di una identità digitale. L’operatore verifica l’identità dell’utente con un documento di identità presentato a vista dall’utente e lo registra.
    I documenti accettati sono: Carta di Identità, Passaporto e Patente di Guida. Gli estremi del documento sono annotati ed una fotocopia dello stesso viene conservata e/o caricata sul sistema.
    Le credenziali sono consegnate mediante busta cieca all’atto della registrazione.
  • l’utente si presenta presso il Comune a seguito di una preregistrazione online sul portale fedERa, richiedendo l’identificazione tramite esibizione a vista di un valido documento di identità per ottenere un'utenza con identificazione forte. L’operatore controlla la corrispondenza dei dati inseriti nella preregistrazione online con quelli contenuti nel documento di identità.
  • l’utente effettua la preregistrazione online e richiede l’identificazione forte caricando il modulo di adesione a fedERa firmato digitalmente. L’operatore verifica la firma digitale e nel caso che la firma sia corretta, identifica in maniera forte l’utente.

    Le identificazioni e le modalità di rilascio di credenziali appena descritte sono conformi alle modalità previste da SPID.


Attenzione: le credenziali FedERa scadono dopo sei mesi di mancato utilizzo.
L'utente che non utilizza Federa per più di sei mesi viene automaticamente sospeso dal sistema, pertanto dovrà contattare il Comune per fare riattivare l'utenza.

A chi rivolgersi:

Registrati a fedERa

Normativa di riferimento: Codice dell'Amministrazione Digitale D. Lgs. 82/2005, art.64 comma 2 e art.65 comma 1 lett. c)

Ultima modifica 02/02/2017 09:26

Azioni sul documento