Imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni

Imposta di pubblicità permanente

L’effettuazione della pubblicità è subordinata alla preventiva richiesta di autorizzazione per l’installazione dei mezzi pubblicitari, delle insegne di esercizio e degli altri mezzi pubblicitari. L'autorizzazione viene rilasciata dal Servizio Urbanistica. Scarica il modulo per la domanda di autorizzazione, rinnovo o variazione di impianti pubblicitari.

Il titolare del mezzo pubblicitario ha l’obbligo di presentare la dichiarazione iniziale della pubblicità e delle successive variazioni, e di pagare l’imposta sulla pubblicità. Il termine di pagamento dell’imposta di pubblicità annuale è il 31/05/2018.
Scarica il modulo per la dichiarazione iniziale della pubblicità annuale o permanente
.

Per informazioni contattare l'Ufficio tributi al numero telefonico 051.6812940, oppure via e-mail: tributi@comunepersiceto.it

Diritti sulle pubbliche affissioni e imposta di pubblicità temporanea

Il servizio delle pubbliche affissioni è inteso a garantire l’affissione a cura del Comune, in appositi impianti a ciò destinati, di manifesti contenenti comunicazioni aventi finalità istituzionali, sociali, o di messaggi pubblicitari inerenti attività produttive ed economiche.

L’interessato deve presentare una richiesta di affissione con indicazione del numero dei manifesti da affiggere e il periodo per il quale si richiede l’affissione.
Il servizio è soggetto al pagamento di un diritto, dovuto in solido da chi richiede il servizio e da colui nell'interesse del quale il servizio stesso è richiesto, da versare contestualmente alla richiesta di affissione.

L'effettuazione della pubblicità temporanea è subordinata alla preventiva richiesta dell'autorizzazione ove dovuta. L'imposta deve essere corrisposta in un'unica soluzione prima dell'effettuazione al momento della dichiarazione.

Per richiedere i servizi delle pubbliche affissioni e della pubblicità temporanea occorre rivolgersi direttamente alla Ditta Abaco spa

Per informazioni sulla pubblicità temporanea nelle more dell'individuazione di un recapito il loco potrà essere contattata la sede di Padova ai seguenti riferimenti:

Abaco spa
Via Fratelli Cervi, 6
35129 - Padova (PD)
tel. 049-625730
affissioni.pd@abacospa.it

Per prenotare affissioni e servizio di attacchinaggio manifesti, temporaneamente:

D.C.E. Diffusione Comunicazione Esterna

  • Per prenotazioni affissioni commerciali: tel. 0425-51915, info@dcepubblicita.it
  • Per servizio affissioni urgenti (tutti) e affissioni istituzionali: tel. 342-5225255


I manifesti da affiggere e la copia del pagamento dei diritti dovuti dovranno essere consegnati temporaneamente presso il Servizio Entrate e Tributi in piazza Cavour n. 2,  aperto il lunedì e il mercoledì dalle 8.30 alle 12.30, e il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18.

Consulta il Decreto Legislativo n. 507/1993

Consulta il Regolamento per l’applicazione dell’imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni

Consulta la Delibera di approvazione della tariffe relative all’imposta sulla pubblicità e ai diritti sulle pubbliche affissioni in vigore

Il funzionario responsabile dell'imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni è Alessandra Biagini, dirigente dell'Area Servizi Finanziari (nomina con Delibera di Giunta comunale n. 165 del 17/12/2015).

Scarica il vademecum con informazioni più dettagliare ed esempi di calcolo dell'imposta sulla pubblicità

Ultima modifica 10/05/2018 15:37

Azioni sul documento