Istruzioni calcolo online della Tasi

Accedere alla piattaforma di calcolo online

Selezionare "Calcolo TASI"

Dal menu a discesa che compare cliccando sulla freccia in alto a destra scegliere l’opzione “Abitazione principale - (Cat. A1, A8, A9, pertinenze C2, C6, C7)” poi inserire i seguenti dati:

  • Rendita catastale
  • Quota di possesso (viene proposto il 100% che è modificabile)
  • Mesi di possesso (viene proposto il n. 12 che è modificabile cliccando sulla freccia del menu a discesa)
  • Includi nell'acconto (solo se l'immobile non risulta incluso nell'acconto scegliere l'opzione "No" cliccando sulla freccia dal menu a discesa)
  • Immobile storico/inagibile (viene proposto "No" che è modificabile solo se l'abitazione è di interesse storico o artistico ai sensi del D.Lgs. 42/2004)
  • Detrazioni (inserire l'importo totale annuo delle detrazioni spettanti)
  • Descrizione immobile: (inserire i dati catastali facoltativi)


per ogni tipo di pertinenza (C2/C6/C7) inserire

  • Rendita catastale
  • Quota di possesso (viene proposto il 100% che è modificabile)
  • Mesi di possesso (viene proposto il n. 12 che è modificabile cliccando sulla freccia del menu a discesa)
  • Includi nell'acconto (solo se l'immobile non risulta incluso nell'acconto scegliere l'opzione "No" cliccando sulla freccia dal menu a discesa)
  • Immobile storico/inagibile (viene proposto "No" che è modificabile solo se l'immobile è di interesse storico o artistico ai sensi del  D.Lgs. 42/2004)

 

Procedere al calcolo dell'imposta e alla stampa del modello F24 inserendo i dati anagrafici.

Esempi di calcolo:

Un contribuente possiede al 100% un’abitazione principale in categoria A8 e un garage di pertinenza. L'abitazione ha rendita catastale di € 900,00 e il garage di pertinenza ha rendita catastale di € 90,00. Vi risiede con due figli di età non superiore a 26 anni. L’importo totale annuo da versare risulta pari ad € 508,86. La prima rata risulta pari ad € 254,43; la seconda rata è dello stesso importo ed entrambe sono versare con arrotondamento ad € 254,00.

Un contribuente possiede al 50% un’abitazione principale in categoria A8 e una cantina di pertinenza. L'abitazione ha rendita catastale di € 1.000,00 e la cantina di pertinenza ha rendita catastale di € 80,00. All'interno del nucleo famigliare è presente un invalido al 100%. L’importo totale annuo da versare risulta pari ad € 289,38. La prima rata risulta pari ad € 144,69; la seconda rata è dello stesso importo ed entrambe sono da versare con arrotondamento ad € 145,00.

Ultima modifica 28/04/2017 13:07

Azioni sul documento