Persiceto accoglie i profughi

Sulla base dell’accordo Stato-Regioni, nel pomeriggio di mercoledì 18 maggio arriveranno a Persiceto 20 profughi provenienti dall’Africa sub-sahariana che saranno accolti nei moduli abitativi messi a disposizione dalla Protezione Civile regionale.

Il progetto di accoglienza rientra nel piano nazionale di distribuzione dei profughi nelle varie regioni e prevede che in questa prima fase di emergenza il Comune garantisca loro vitto e alloggio; le spese sono a carico dello Stato.
All’arrivo dei profughi verranno svolti colloqui individuali a cura dei Servizi sociali in collaborazione con la cooperativa Lai Momo, che si occupa di mediazione culturale e linguistica. Anche la Polizia Municipale sarà parte attiva per il monitoraggio delle operazioni e il presidio dell’area di accoglienza. La cooperativa Lai Momo garantirà una presenza costante, effettuando verifiche quotidiane sulle presenze presso la strutture della Protezione Civile (se assente per 3 giorni consecutivi il profugo perde il diritto all’ospitalità), e organizzerà un corso di italiano e attività di volontariato con la prospettiva di percorsi di inserimento lavorativo. La stessa cooperativa si occuperà di presidiare l’organizzazione dell’area di accoglienza e di programmare alcune attività su base settimanale con l’obiettivo di responsabilizzare e coinvolgere in prima persona i profughi.

 

Ultima modifica 18/05/2011 09:47

Azioni sul documento

archiviato sotto: ,
Prossimi eventi
"Selfie di famiglia" 22/10/2019 - 23/10/2019 — cinema Giada
L'Amministrazione dialoga con i cittadini 25/10/2019 00:00 - 23:55 — Centro Civico di San Matteo della Decima
"Dinosauri ed altri rettili preistorici sulle Dolomiti" 25/10/2019 00:00 - 23:55 — Planetario Comunale
Prossimi eventi…
Calendario
« ottobre 2019 »
ottobre
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031