Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Notizie / 2011 / Maggio / Agevolazioni di viaggio per votare al referendum

Agevolazioni di viaggio per votare al referendum

In vista delle prossime consultazioni referendarie del 12 e 13 giugno, sono previste agevolazioni tariffarie per i cittadini che vorranno recarsi al voto utilizzando l'aereo, il treno o la nave.

Agevolazioni per i viaggi ferroviari
Agli elettori residenti in Italia vengono rilasciati biglietti ferroviari nominativi di seconda classe, di andata e ritorno, con applicazione della riduzione del 60%. I biglietti con le riduzioni sono rilasciati dietro esibizione della tessera elettorale e di un documento d’identità. Unicamente per il viaggio di andata, è ammessa l’autocertificazione che deve essere presentata esclusivamente al personale di biglietteria. Per il viaggio di ritorno è necessaria anche la timbratura apposta dal seggio elettorale sulla tessera elettorale.
Per gli elettori residenti all’estero è prevista l’emissione di un biglietto a tariffa Italian Elector (riduzione, sul percorso Trenitalia, del 70% sulla tariffa Adult/Standard). Per i viaggi con i treni Artesia (Francia-Italia) il biglietto viene emesso alla tariffa Italian Elector/Electit. Sui treni Elipsos (Spagna –Italia) e su quelli da/per l’Est Europa (Transito di Villa Opicina) non viene riconosciuta l’agevolazione per gli elettori residenti all’estero. L’agevolazione è applicata su presentazione della tessera elettorale o della cartolina-avviso o della dichiarazione dell’Autorità consolare italiana attestante che il connazionale si reca in Italia per esercitare il diritto di voto. Per questi elettori non è prevista la possibilità di produrre l’autocertificazione in luogo della tessera elettorale.  
I biglietti con tariffe agevolate sono emessi a condizione che il viaggio di andata avvenga entro entro il 13 giugno 2011 e quello di ritorno non prima del 12 giugno 2011. In ogni caso il viaggio di andata deve essere completato entro l’orario di chiusura delle operazioni di votazione e quello di ritorno non può aver inizio se non dopo l’apertura del seggio elettorale.
I viaggiatori che abbiano già acquistato il biglietto per le consultazioni del 12 e 13 giugno con le regole precedenti a queste disposizioni, potranno ottenere, prima dell’inizio dell’utilizzazione e comunque fino al 13 giugno 2011 il rimborso integrale del biglietto di A/R in loro possesso e la riemissione di un nuovo biglietto di A/R con le nuove riduzioni/validità.
Informazioni più dettagliate sul sito di Trenitalia

Agevolazioni per i viaggi aerei
Per i viaggi con le compagnie Alitalia e Blue Panorama sono previsti rimborsi fino a un massimo di 40 euro sul viaggio di andata e ritorno per ogni elettore. Per i viaggi effettuati con la compagnia Alitalia, le agevolazioni verranno applicate su tutti i voli nazionali Alitalia per le classi di prenotazione Y, B, M, H, K, V, T, N, S, Q,  X.  con esclusione delle tratte in continuità territoriale e delle tariffe promozionali. Per i viaggi effettuati con la compagnia Blue Panorama, le agevolazioni verranno applicate su tutti i voli nazionali  con  il marchio “Blue-express.com”.
Per usufruire delle agevolazioni l’elettore dovrà presentare al check-in e/o all’imbarco la tessera elettorale o, in mancanza di essa, per il solo viaggio di andata, una dichiarazione sostitutiva (ai sensi degli articoli 46 e 48 del T.U. n. 445/2000); al ritorno l’elettore dovrà comunque esibire la tessera elettorale regolarmente vidimata dalla sezione elettorale recante la data di votazione.
I documenti di viaggio hanno un periodo di validità di sette giorni antecedenti la data della consultazione e sino a sette giorni successivi alla data di chiusura delle operazioni di votazione.
Per ulteriori informazioni gli elettori interessati potranno rivolgersi direttamente alle predette compagnie aeree.

Agevolazioni per i viaggi via mare
Agli elettori residenti in Italia e quelli provenienti dall’estero, le società di navigazione del Gruppo Tirrenia (Tirrenia, Caremar, Siremar, Toremar e Saremar) applicheranno la tariffa con riduzione del 60% sulla "tariffa ordinaria" o la "tariffa residenti", nel caso in cui gli elettori ne abbiano diritto, a meno che la "tariffa elettori" non risulti più vantaggiosa.
L’agevolazione, che si applica in prima e seconda classe (poltrone, cabine, passaggio ponte), ha un periodo complessivo di validità di venti giorni e viene accordata dietro presentazione della documentazione elettorale e di un documento di riconoscimento. Nel viaggio di ritorno dovrà essere esibita la tessera elettorale, recante il timbro dell’ufficio elettorale di sezione.
Informazioni più dettagliate sul sito di Tirrenia spa

Ultima modifica 06/06/2011 12:23

Azioni sul documento

archiviato sotto:
Prossimi eventi
"Inchiostro Moonlight" 01/07/2019 - 21/09/2019 — Chiostro di San Francesco
"Birra Inside" 17/07/2019 - 21/07/2019 — Parco delle Piscine
71ª "Fiera del Libro" 19/07/2019 - 26/07/2019 — Scuola dell'infanzia "Sacro cuore"
Prossimi eventi…
Calendario
« luglio 2019 »
luglio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031