Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Notizie / 2015 / Aprile / Al via i primi lavori di bonifica nell’Area ex Razzaboni

Al via i primi lavori di bonifica nell’Area ex Razzaboni

Fra fine maggio ed inizio giugno inizieranno i lavori di messa in sicurezza nell’area ex Razzaboni. Dei circa 7 milioni di euro necessari per la completa rimozione dei rifiuti dall’area il primo stralcio di 3 milioni e 600 mila euro è già stato affidato mentre per il secondo di 3 milioni e 360 mila euro la Regione ha chiesto stanziamento al Ministero dell’Ambiente.

 

L’inizio della vicenda relativa all’area ex Razzaboni (via Samoggia 26) risale al 2001 quando, sull’area di proprietà privata del signor Luca Razzaboni originariamente adibita ad impianto per il deposito ed il riciclaggio di materiali inerti, vengono rinvenute ingenti quantità di fanghi industriali inquinanti conferiti illecitamente.
L’amministrazione comunale di Persiceto da subito si è attivata, insieme a Provincia ed enti preposti alla vigilanza territoriale (Arpa, Noe, Corpo Forestale dello Stato, Ausl), per chiedere al privato lo smaltimento rifiuti fino a costituirsi parte civile nel procedimento a carico di Luca Razzaboni. Il proprietario dell’area viene poi condannato nel 2009 per “attività organizzata per traffico illecito di riufiuti”, reato che nel frattempo è però caduto in prescrizione.
Dopo le varie vicende che hanno procrastinato per anni l’adozione di un intervento risolutivo, tra maggio e giugno inizierà il primo stralcio dei lavori, affidati ad Herambiente, per un importo di 3 milioni e 600 mila euro. A completamento dell’intervento si attende poi lo stanziamento di 3 milioni e 360 mila euro che la Regione ha già chiesto al Ministero dell’Ambiente.
In questi anni gli enti preposti al controllo e al monitoraggio del sito hanno effettuato mappature esterne e interne all’area i cui esiti sono sempre stati condivisi tra Ausl, Arpa, Regione e Provincia. I valori rilevati hanno mostrato un inquinamento della falda superficiale che nel corso degli anni si è comunque mantenuto confinato entro il sito in quanto i valori rilevati esternamente non sono mai stati considerati preoccupanti dagli enti preposti alla tutela della salute pubblica.

Ultima modifica 29/04/2015 14:01

Azioni sul documento

Prossimi eventi
"L'orto culturale" 11/11/2017 - 23/12/2017 — Iis "Archimede", atrio
"Quando la biblioteca era ospedale" 12/11/2017 - 25/11/2017 — Palazzo SS. Salvatore, sala esposizioni
"Il dono è vita" 15/11/2017 - 05/12/2017
Prossimi eventi…
Calendario
« novembre 2017 »
novembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930