Sciopero nazionale treni

Dalle ore 21 di martedì 24 maggio alle ore 18 di mercoledì 25 maggio è stato indetto uno sciopero nazionale dei dipendenti di Trenitalia, Trenord e Ntv (la società che gestisce i treni Italo). Lo scipero durerà 21 ore e coinvolgerà tutta l’Italia (garantite le fasce pendolari ore 6 – 9 e 18 –21).

 

Lo sciopero, organizzato dai sindacati CUB Trasporti, USB lavoro Privato e dal Coordinamento Autorganizzato Trasporti, potrà provocare ritardi o cancellazioni di treni su diverse tratte nazionali e locali. Tra le motivazioni dello sciopero ci sono la richiesta di nuovi contratti, la riduzione dei carichi di lavoro e la protesta contro il sistema pensionistico introdotto dalla riforma Fornero. Lo sciopero inizierà alle 21.00 di martedì 24 maggio e si concluderà alle 18.00 del giorno seguente. Durante queste ore saranno previste delle fasce di garanzia per i servizi minimi .

Per quanto riguarda Trenitalia sarà garantita la normale circolazione delle Frecce. Potranno essere cancellati molti treni a lunga percorrenza. Per i treni regionali, invece, sono previsti solo i servizi essenziali nella fascia di garanzia tra le ore 6.00 e le ore 9.00. I treni che si troveranno in viaggio a sciopero iniziato arriveranno comunque alla destinazione finale, se raggiungibile entro un’ora dall’inizio dello sciopero, altrimenti si fermeranno in una stazione precedente. Anche i lavoratori di Ntv potranno aderire allo sciopero.

Ultima modifica 27/05/2016 23:19

Azioni sul documento

Prossimi eventi
"Fiorenza, la pittrice dei cavalli, fiori ed autentica civiltà contadina" 03/02/2018 - 28/02/2018 — Sala del Consiglio del Consorzio dei Partecipanti
"ll profumo dei limoni" 10/02/2018 - 03/03/2018 — Palazzo SS. Salvatore, sala esposizioni
"L'insulto" 27/02/2018 - 28/02/2018 — cinema Giada
Prossimi eventi…
Calendario
« febbraio 2018 »
febbraio
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728