Quando e come potare gli alberi

Da metà novembre inizia il periodo indicato per la potatura degli alberi, come previsto nel Regolamento comunale del verde. Si richiamano alcune indicazioni per una corretta potatura e lo smaltimento del frascame.
Quando e come potare gli alberi

Potature

Quando potare?

Potare le piante solo se realmente necessario. La potatura può essere effettuata durante il periodo di minima attività vegetativa della pianta:

  • specie a foglia caduca - da novembre (aspettare la caduta delle foglie) a fine febbraio e, solo per interventi limitati, in luglio e agosto
  • sempreverdi - da metà dicembre a fine febbraio e in luglio e agosto
  • branche e rami secchi - tutto l’anno


Il periodo ideale è in genere la fine dell’inverno. Intervenire in autunno e in primavera espone la pianta a elevati rischi di infezioni e a stress fisiologici.

Come potare?

  • Cercare sempre di mantenere inalterato ed equilibrato il portamento dell’albero.
  • Adottare la tecnica del diradamento dei rami o quella del taglio di ritorno. Non lasciare mai monconi destinati a seccarsi e divenire vie d’accesso per funghi patogeni.
  • Evitare di asportare rami o branche del diametro superiore ai 7 centimetri.
  • Pareggiare sempre bene i bordi del taglio.
  • In caso di potatura su piante cariate o malate, disinfettare sempre gli attrezzi nel passaggio da una pianta all’altra.
  • Non tagliare mai un ramo (anche con tagli di ritorno) per più di 1/3 della sua lunghezza.
  • Non asportare mai con la potatura più del 25% delle ramificazioni vive della pianta.
  • Evitare assolutamente la capitozzatura (drastico accorciamento di tronco e branche principali con tagli di grosso diametro)

Consulta altre indicazioni per la potatura degli alberi ornamentali anche al fine di evitare le sanzioni previste dal regolamento del verde.

Per ulteriori informazioni: Ufficio Verde, tel. 051.6812805; Sustenia Srl, tel. 051.6802211.

Come smaltire le potature?

Erba, foglie e frascame derivanti da attività di manutenzione del proprio giardino possono essere consegnati presso i Centri di raccolta presenti nel capoluogo e a Decima, direttamente dai privati interessati o da imprese di manutenzione del verde: erba e foglie fino a un massimo di 5 sacchi da 100 litri al giorno (da svuotare sul posto), frascame fino a un massimo di 5 metri cubi al giorno.

Orari dei centri di raccolta:

  • capoluogo, via Bologna 96/m - lunedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 8.30-12.30 e 13.30 - 17.00
  • Decima, via Bologna 38/c - martedì, giovedì e sabato ore 8.30-12.30 e 13.30 - 17.00


Piccoli quantitativi di erba e foglie (ma non le potature) possono essere inseriti privi di sacco nel cassonetto stradale marrone o verde dotato di chiusura.
Per chi dispone di spazi adeguati la soluzione ideale per gestire gli scarti verdi è il compostaggio. Per il taglio dell'erba è consigliabile la tecnica del mulching, che non prevede la raccolta del materiale reciso.
Approfondimento su Compostaggio e buone pratiche per il giardino sostenibile
Per ulteriori informazioni: Geovest, numero verde 800.276650, info@geovest.it

Ultima modifica 31/10/2017 11:01

Azioni sul documento

Prossimi eventi
"L'orto culturale" 11/11/2017 - 23/12/2017 — Iis "Archimede", atrio
"Quando la biblioteca era ospedale" 12/11/2017 - 25/11/2017 — Palazzo SS. Salvatore, sala esposizioni
"Il dono è vita" 15/11/2017 - 05/12/2017
Prossimi eventi…
Calendario
« novembre 2017 »
novembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930