Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Tu sei qui: Home / Notizie / 2017 / Settembre 2017 / Cimici: come evitare infestazioni salvaguardando le api

Cimici: come evitare infestazioni salvaguardando le api

Tra la fine dell’estate e l’autunno, giardini, orti domestici e abitazioni sono invasi da cimici di varia forma, colore e dimensione, tra cui alcune specie esotiche. Ecco alcune indicazioni su come distinguerle e come preservare abitazioni e colture.
Cimici: come evitare infestazioni salvaguardando le api

Cimice asiatica (foto del Servizio fitosanitario regionale)

Le cimici sono innocue per l’uomo ma la cimice verde e la cimice asiatica possono recare danno ad ortaggi e frutti in via di maturazione.

Per ridurre l’ingresso di cimici nelle case occorre:

  • Utilizzare le zanzariere anche durante le ore diurne
  • Sigillare tutti gli accessi che potrebbero consentirne il passaggio
  • Nel caso di vere e proprie invasioni, (evento frequente in autunno con la “cimice asiatica“) usare l’aspirapolvere per raccogliere le cimici
  • Per ridurre i danni alle colture nell’orto domestico è utile coprire gli ortaggi con reti anti-insetto.


Non impiegare insetticidi all’interno delle abitazioni o nei giardini. L’utilizzo di insetticidi è di scarsa utilità nel contenimento delle infestazioni, non previene le nuove invasioni dagli ambienti vicini ed è letale per le api e gli altri insetti utili (come bombi e farfalle).

Per ulteriori informazioni è possibile contattare i tecnici del Centro Agricoltura Ambiente “Giorgio Nicoli” (051.6802227, rferrari@caa.it).

Leggi il bollettino completo del Centro Agricoltura Ambiente

Ultima modifica 06/10/2017 15:26

Azioni sul documento

Prossimi eventi
"Leonardo Da Vinci a 500 anni dalla morte" 09/11/2019 - 06/01/2020 — Palazzo comunale, androne al primo piano
"Dalla forma all'astrazione" 23/11/2019 - 22/12/2019 — Palazzo SS. Salvatore
"Mercatino di Santa Lucia" 13/12/2019 00:00 - 23:55
Prossimi eventi…
Calendario
« dicembre 2019 »
dicembre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031