Mal di zanzare? Metti la pastiglia!

Durante l’estate il Comune chiede la collaborazione dei cittadini per contrastare il proliferare delle zanzare, mettendo a disposizione un prodotto larvicida da inserire nei tombini privati. Oltre ad essere fastidiose, le zanzare sono veicolo di malattie infettive anche gravi.
Mal di zanzare? Metti la pastiglia!

logo campagna prodotto larvicida antizanzare

Per avere esiti positivi la lotta alla Zanzara Tigre richiede un coinvolgimento attivo e su larga scala della popolazione. Per questo il Comune da anni mette a disposizione delle famiglie un prodotto larvicida gratuito che può essere ritirato presso gli Uffici per le Relazioni col Pubblico e presso i Centri di raccolta rifiuti del capoluogo e di Decima; nei mesi di giugno e luglio sarà possibile ritirarlo anche nei punti informativi presenti al mercato settimanale (mercoledì nel capoluogo e venerdì a Decima).
Quando le temperature superano i 24-25 gradi occorre inserire una pastiglia di larvicida in ogni tombino o caditoia presente nel proprio cortile. Il trattamento va ripetuto una volta ogni 2-4 settimane fino alla fine di settembre; in caso di pioggia occorre ripeterlo.

Da maggio alcuni tecnici esperti stanno facendo visita ai proprietari di cortili, che sono spesso il maggior serbatoio di focolai: valutano eventuali criticità e le misure necessarie per superarle e consegnano una prima confezione di prodotto per i tombini.
Le visite degli incaricati stanno seguendo un calendario stabilito in base alle zone del territorio (vedi mappe):

Zona 1, capoluogo - visite concluse
Zona 2, capoluogo - visite concluse
Zona 3, capoluogo - visite in corso, fino al 15 giugno
Zona 4, capoluogo - dal 17 al 20 giugno
Zona 5, Decima - visite in corso, fino al 30 giugno
Zona 6, Le Budrie - dal 21 giugno

Ai trattamenti larvicidi su area privata, si affiancano quelli che una ditta specializzata incaricata dal Comune effettuerà sui corsi d’acqua pubblici e sulle caditoie stradali. Gli interventi adulticidi saranno eseguiti in accordo con l’Azienda Usl solo in caso di anomale proliferazioni che, per particolari eventi climatici, non sarà possibile contenere con gli interventi larvicidi programmati.

Interventi adulticidi

I cittadini possono aiutare il Comune a far fronte alle spese degli interventi adulticidi con un contributo volontario di 13 euro a famiglia, che può essere versato tramite il bollettino postale allegato al giornale o bonifico bancario sul conto corrente IT97P0306902477100000046016.
I privati che intendano effettuare a proprie spese trattamenti adulticidi nei cortili devono inviare apposita comunicazione al Comune e all'Ausl di Bologna almeno 7 giorni prima. La ditta incaricata del trattamento (o il proprietario in caso di interventi eseguiti personalmente) dovrà sottoscrivere la dichiarazione di trattamento adulticida ed esporre un avviso almeno 48 ore prima. Tali trattamenti sono consentiti in via straordinaria solo dal 15 luglio al 15 settembre.

Per segnalare focolai o richiedere un sopralluogo gratuito: tel. 051.6871051, zanzare@comunepersiceto.it

Ultima modifica 07/06/2019 14:00

Azioni sul documento

archiviato sotto:
Prossimi eventi
"Luna, satellite della Terra" 25/05/2019 - 29/06/2019 — Corridoio Sala Consiliare - Palazzo Comunale
"Gatti a regola d'arte" 09/06/2019 - 24/06/2019 — Chiostro di San Francesco - Sala dell’Affresco
"Il Punto Antico" 14/06/2019 - 24/06/2019 — Chiesa di Sant'Apollinare
Prossimi eventi…
Calendario
« giugno 2019 »
giugno
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930