Ambiente ed energia

Stato di attenzione in Emilia-Romagna per incendi boschivi
Prorogato al 2 aprile 2019 lo stato di attenzione in tutta l'Emilia Romagna per il rischio di incendi nei boschi. Si raccomanda di gestire con cautela gli abbruciamenti di stoppie, legname e altri residui vegetali durante i lavori agricoli e forestali.
Allergia ai pollini? Consulta il bollettino
È possibile richiedere l'invio gratuito del bollettino settimanale dei pollini allergenici a cura del Laboratorio di Palinologia del Centro Agricoltura Ambiente nell'ambito della campagna di prevenzione svolta in collaborazione con Comune di Persiceto, Città metropolitana di Bologna, Ausl di Bologna, Arpa-Sim e Università di Bologna.
Stato di attenzione in Emilia-Romagna per incendi boschivi
Dal 12 al 26 marzo 2019 è stato decretato lo stato di attenzione in tutta l'Emilia Romagna per il rischio di incendi nei boschi. Si raccomanda di gestire con cautela gli abbruciamenti di stoppie, legname e altri residui vegetali durante i lavori agricoli e forestali.
Via l'amianto dai luoghi di lavoro
Per incentivare interventi di miglioramento della sicurezza degli ambienti di lavoro, la Regione ha approvato un bando di finanziamenti finalizzati alla bonifica dei manufatti che contengono amianto relativamente a edifici e immobili utilizzati per lo svolgimento di attività produttive, terziarie e commerciali, compresa l’agricoltura. Domande online dal 21 al 25 febbraio. Stessi obiettivi per il bando Inail che contempla finanziamenti pubblici alle imprese per incentivare il miglioramento di salute e sicurezza sul lavoro e diminuire le emissioni inquinanti, i livelli di rumorosità e il rischio infortunistico. Le imprese interessate potranno presentare domanda dall'11 aprile al 30 maggio 2019.
Potature in via Gandolfi e viale Pupini
Causa maltempo, la potatura degli alberi presenti in via Gandolfi e viale Pupini è stata rimandata a lunedì 4 febbraio. I lavori si svolgeranno indicativamente dalle ore 8 alle 16.30 e in quella fascia oraria potranno verificarsi disagi legati alla viabilità e al parcheggio nei pressi della scuola primaria "Quaquarelli" e della Fondazione Amici dei Bimbi.
Attenzione ai nidi della Processionaria del pino
Le infestazioni di Processionaria del pino, invasive per le piante e nocive per animali e persone, diventano sempre più frequenti. Per questo motivo è fondamentale effettuare, entro la fine di febbraio, la raccolta e la distruzione dei nidi invernali.
Abbattimento alberi instabili
In seguito all’annuale relazione di valutazione di stabilità delle piante sono stati programmati alcuni abbattimenti di alberi danneggiati che saranno poi sostituiti, ove possibile, con nuovi.
Chiusura temporanea centri raccolta rifiuti
A causa di neve e ghiaccio, da martedì 18 dicembre i Centri di raccolta rimarranno chiusi fino al ripristino delle condizioni di sicurezza per la viabilità di mezzi e persone.
Botti solo a Capodanno e per l'Epifania
Su tutto il territorio comunale è vietato far esplodere petardi e articoli pirotecnici ad eccezione di alcuni giorni e orari: la notte di Capodanno tra le ore 22 e l’una, il 5, il 6 e il 20 gennaio 2019 dalle 17.30 alle 22. Anche in queste fasce orarie si invita comunque la cittadinanza ad utilizzare fuochi artificiali silenziosi o con eventuale accompagnamento musicale.
Da ottobre nuove regole per caminetti e stufe a biomassa
Da lunedì 1° ottobre 2018 entrano in vigore alcune limitazioni per gli impianti a biomassa legnosa, previste dal Piano Aria Integrato Regionale (Pair 2020). In sintesi le limitazioni riguardano solo quelli di vecchia generazione nelle aree sotto i 300 metri; nessun divieto nei Comuni montani o nel caso siano il solo impianto di riscaldamento dell'abitazione. Escluse dal divieto le attività commerciali.

Azioni sul documento