“Proiezioni sul Presente”: al via la terza edizione del ciclo di conferenze su temi animalisti

comunicato stampa

Prende il via “Proiezioni sul presente”, la terza edizione del ciclo di conferenze su temi animalisti e antispecisti promosso dal Nuovo Rifugio di Amola con il patrocinio del Comune di Persiceto. Primo appuntamento con l’incontro “Bang bang… e la chiamano gestione faunistica” in programma venerdì 9 ottobre alle ore 20.30 presso la Casa della Natura della “Bora” in via Marzocchi 16. Ingresso Gratuito.
“Proiezioni sul Presente”: al via la terza edizione del ciclo di conferenze su temi animalisti

La locandina del ciclo “Proiezioni sul presente”

08/10/2015

Venerdì 9 ottobre, Andrea Morisi, dell’Associazione Sostenibilità e Territorio “Antonino Morisi” e Stefano Cimelli, coordinatore delle guardie zoofile Oipa di Parma presenteranno l’incontro “Bang bang… e la chiamano gestione faunistica. Quello che i cacciatori non dicono sulla caccia” in cui si approfondiranno i temi legati agli interventi e alle modalità per la tutela di fauna selvatica, animali domestici, ambiente e persone.

Il ciclo proseguirà poi venerdì 13 novembre, alle 20.30 nella sala proiezioni della Biblioteca comunale “G. C. Croce”, con “Criminalità organizzata e crimini contro gli animali”, un incontro sulla zoo mafia con Ciro Troiano, criminologo e responsabile dell’Osservatorio Nazionale Zoomafia della Lav (Lega Anti Vivisezione) e venerdì 11 dicembre, alle 20.30 nella Sala del Consiglio del Municipio, con “Animali in città. Alleanze e convivenze possibili in ambiente urbano”, incontro a cura di Roberto Marchesini, filosofo, etologo e zoo antropologo e Sonia Campa, etologa ed esperta nella relazione gatto – uomo.

Per informazioni dettagliate sul programma di “Proiezioni sul presente” consultare il sito del Nuovo Rifugio di Amola o la pagina Facebook “Nuovo Rifugio di Amola” e i relativi eventi

Lorenza Govoni
Ufficio Stampa, tel. 051.6812795

Ultima modifica 09/10/2015 14:13

Vai ad inizio pagina