Allerta maltempo

La presenza di una depressione sul mar Tirreno determinerà l’afflusso di correnti umide ed instabili provenienti dal mar Adriatico. Si prevedono precipitazioni nella seconda parte della giornata di giovedì 3 maggio associate a fenomeni temporaleschi localmente di forte intensità, che interesseranno dapprima la fascia costiera e le aree meridionali, per poi localizzarsi lungo l’asta del Po. I quantitativi potranno raggiungere localmente i 50 mm per l’intero evento.

Per informazioni: allertameteo.regione.emilia-romagna.it

Vai ad inizio pagina