Sciopero del personale di Trenitalia, Trenord e Tper

La protesta del personale Trenitalia si protrarrà dalle ore 9 alle 17 e riguarderà l’intero comparto ferroviario: addetti alla biglietteria, addetti alla circolazione dei treni e impianti fissi. Ad essere esclusi dalla protesta sono solo i dipendenti che operano in Toscana. Durante le ore indicate potrebbero pertanto verificarsi ritardi, cancellazioni e difficoltà per chi deve fare il biglietto in stazione. La contestazione del personale addetto alla manutenzione di Trenord seguirà i medesimi orari.

Sabato 13 aprile aderirà all’iniziativa anche il personale dei servizi automobilistici e filoviari di Tper di tutto il bacino di Bologna, compreso quello addetto all’area Sosta e Mobilità; lo sciopero si svolgerà dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio. Negli orari di sciopero, i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano (bus e corriere) del bacino di Bologna non saranno garantiti. Saranno garantite solamente le corse dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa, con orario di partenza fino alle ore 8.15 al mattino e fino alle ore 19.15 alla sera. La protesta non coinvolge il personale ferroviario di Tper: pertanto, il servizio dei treni Tper sarà regolarmente effettuato come da programma.

Si invitano tutti gli utenti che devono partire o sono in viaggio nella data indicata a mantenersi informati sullo stato dei treni e dei servizi, contattando il contact center di Trenitalia al numero 892 021 e visitando l’apposita pagina di Trenord. Sul sito delle Ferrovie dello Stato e di Trenord sono inoltre indicati tutti i treni garantiti anche in caso di sciopero.
P
er quanto riguarda bus e corriere rivolgersi invece al call center telefonico di Tper 051.290290 o visitare il sito dell’azienda.

Vai ad inizio pagina