Fase di attenzione per incendi boschivi

Dal 1° luglio è scattata in tutta l’Emilia-Romagna la fase di attenzione per gli incendi boschivi. Si invitano tutti i cittadini a prestare particolare attenzione e a mantenersi aggiornati sull’evolversi delle condizioni in quanto in base all’eventuale peggioramento delle condizioni metereologiche potrebbe seguire lo “stato di grave pericolosità” con conseguente divieto assoluto di accendere fuochi o strumenti che producano fiamme, oltre a un aumento delle sanzioni per i trasgressori.
Fase di attenzione per incendi boschivi

Abbruciamento nei pressi di un’area boschiva

Già in questa fase sono partite le attività di volontariato della Protezione civile a supporto dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri del Corpo Forestale per il controllo e la repressione delle azioni illecite.

Fino al 3 settembre, presso l’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile (viale Silvani 6, Bologna), sarà attiva la Soup – Sala operativa unificata permanente per il coordinamento degli interventi, operativa tutti i giorni dalle ore 8 alle 20 con servizio di reperibilità in orario notturno.

Per segnalare incendi o altre attività illecite è necessario contattare il 115 (pronto intervento dei Vigili del fuoco) e il 1515 (pronto intervento dei Carabinieri forestale).

Ulteriori informazioni sui siti della Città Metropolitana di Bologna e della Regione Emilia-Romagna.

Ulti
ma modifica 05/07/2019 15:13
Vai ad inizio pagina