“70 volte Cat”: il Coro Cat Gardeccia compie 70 anni

comunicato stampa

Sabato 23 novembre alle ore 20.30 al Teatro Fanin di Persiceto si terrà il concerto in occasione del 70° anniversario del coro persicetano Cat Gardeccia.
"70 volte Cat": il Coro Cat Gardeccia compie 70 anni

Il Coro Cat Gardeccia

21/11/2019

Il Cat Gardeccia fu fondato nel 1949 da cinque amici, Luigi Baroni, Giuseppe Bussolari, Cesare e Giordano Fantozzi, Nevio Forni, che condividevano la passione per il canto e per la montagna. Inizialmente il gruppo realizzava filmati con la 8 millimetri in sentieri e vallate delle nostre montagne e fu per gioco che cominciarono a cantare per creare una colonna sonora ai filmati che giravano. Da lì nacque il Cat Gardeccia: “Gardeccia” dal nome del rifugio alpino, sulle Dolomiti, dove il gruppo si costituì nel 1949 e “Cat” da un intercalare della bassa pianura bolognese. Col passare degli anni aumentarono di numero: nel 1962 erano in 11, poi progressivamente il coro aumentò oltre i 30 elementi, uomini e donne.
In questi 70 anni il coro ha tenuto oltre 700 concerti in scuole, ospedali, teatri, chiese e feste di paese, sempre gratuitamente o per beneficenza, ha partecipato a concorsi e innumerevoli rassegne in tutta Italia ma non solo, rinnovando continuamente il proprio repertorio. Da 16 anni organizzano insieme ai Ragazzi Cantori di San Giovanni rassegne corali e concerti in occasione del Natale e della festa patronale, ospitando anche cori di altre città da cui sono a loro volta invitati. Dopo la direzione di Nevio Forni (50 anni) e di Arnaldo Graziani (8 anni), attualmente il direttore del coro è Mario Graziani.

A dimostrazione della vitalità e dell’entusiasmo che anima ancora il coro, dopo 70 anni di intensa e felice attività, sabato 23 novembre il Cat Gardeccia si esibirà in concerto alle ore 20.30 al Teatro Fanin, in piazza Garibaldi 3, proponendo un vasto repertorio di canti popolari e di montagna per festeggiare insieme al proprio pubblico questo importante traguardo, con la stessa passione, simpatia e professionalità che da sempre lo contraddistinguono. L’evento sarà ad ingresso gratuito.


21.11.2019
Ufficio Stampa

Ultima modifica 21/11/2019 09:13

Vai ad inizio pagina