Aggiornamento allerta temporali

L’Agenzia Regionale di Protezione Civile ha aggiornato la precedente allerta meteo, prevedendo criticità per temporali sul nostro territorio anche per tutta la giornata di lunedì 31 agosto (codice giallo).

 

Domenica 30 agosto

La presenza di un minimo di pressione in quota, in spostamento dal Tirreno verso l’Adriatico settentrionale manterrà anche per la giornata di lunedì 31 agosto condizioni di marcata instabilità. Dalla mattina sono previste precipitazioni a carattere di rovescio o temporale in Appennino, con possibili fenomeni più intensi su quello centro-orientale. Sulle zone di pianura centro-orientali durante il pomeriggio e in serata sarà possibile la formazione di celle temporalesche localmente intense con probabilità di forti raffiche di vento. Anche la formazione di temporali sul mare potrà determinare un temporaneo aumento della ventilazione con raffiche lungo la fascia costiera nella sera-notte.

 

Sabato 29 agosto

La nostra regione è interessata da un’onda depressionaria associata ad un flusso di correnti instabili provenienti da sud- ovest. Tale configurazione è favorevole alla formazione di precipitazioni diffuse anche a carattere temporalesco organizzato su tutto il territorio regionale. I fenomeni saranno piu’ probabili ed intensi sulle aree di crinale appenninico, in iniziale formazione sulle zone occidentali della regione ed in lento spostamento verso est nel corso della notte tra sabato 29 e domenica 30 agosto. Le precipitazioni sono previste in rapida attenuazione ad iniziare dal pomeriggio di domenica 30 agosto. È prevista anche una ventilazione consistente dai quadranti meridionali con valori intorno a 60 / 74 Km/h, lungo la catena appenninica, fascia pedemontana e lungo la costa, con raffiche di intensità temporaneamente superiore anche associate ai fenomeni temporaleschi. La ventilazione e’ prevista in attenuazione nel corso della serata di domenica 30 agosto.

 

Venerdì 28 agosto

L’approfondimento di un’area depressionaria sulla Francia apporterà correnti umidi e instabili sulla nostra regione. Per la giornata di sabato 29 si prevedono già dalla mattinata locali fenomeni temporaleschi anche di forte intensità sul settore appenninico centro occidentale; probabile interessamento delle aree di pianura nel pomeriggio. Intensificazione dei fenomeni sul settore occidentale nella serata. Associati ai temporali potranno verificarsi grandinate e raffiche di vento di forte intensità.

Per informazioni: Allerta Meteo Emilia Romagna

Vai ad inizio pagina