“Freak e le storie (Largo alle parole)”

Reading-spettacolo dedicato a Freak Antoni, organizzato dalle Associazioni BibliotechiAmo, Insieme per conoscere e Italo Calvino in Terre d’Acqua, nell’ambito della 15a edizione di “Fili di parole”, rassegna di letture e musica a cura della Biblioteca comunale “G.C. Croce”.

La rassegna fa parte del programma culturale “Estate in piazza”, organizzato dal Comune di Persiceto nell’ambito di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

 

Letture a cura di Alessandro Grambone e Pamela Sommerson
Incursioni in video di Stefano Cavedoni
Accompagnamento alla chitarra di Paolo Venturi

Un evento dedicato Freak Antoni, scrittore, poeta, cantautore e leader degli Skiantos. Il genio poliedrico e dissacratore dell’artista verrà celebrato attraverso ricordi e letture di poesie da amici, sodali e allievi come Stefano Cavedoni e Alessandro Grambone.

 

Appuntamenti successivi: 21 luglio, “Azalai”, reading-concerto tratto dal libro del musicista Carlo Maver “Azalai 1500 km a piedi nel deserto” (edizioni Pendragon); 28 luglio, presentazione del libro “E fuori vennero i lupi” di Andrea Marzocchi (AUGH! Edizioni) e a seguire chiusura dell’iniziativa “Sangio Legge… e racconta i suoi libri del Cuore”

 

In base alle disposizioni in vigore per il contenimento del Covid-19, gli eventi sono a capienza limitata con posti distanziati, numerati e pre-assegnati tramite prenotazione obbligatoria. Piazza del Popolo e piazza 5 aprile capienza massima 60 persone, Chiostro di San Francesco capienza massima 40 persone. In base alla normativa vigente è obbligatorio l’uso della mascherina per tutti gli spettatori, anche durante lo spettacolo.
Il programma potrà subire variazioni per cause di forza maggiore; in caso di pioggia o maltempo gli eventi verranno rinviati a data da destinarsi.

 

Costo:
Tutti gli eventi della rassegna sono a ingresso gratuito.

Per informazioni:
Prenotazione presso la biblioteca “G.C. Croce”, 051 6812961, chiamando dalle 8.30 alle 13.00.
Info: Urp, n. verde 800.069678

Vai ad inizio pagina