Il procedimento è avviato d’ufficio in caso si verifichi il difetto dei requisiti di legge o regolamento per l’avvio delle attività produttive ovvero per la continuazione delle stesse.

Il Servizio amministrativo si attiva, con urgenza e massima priorità, per la predisposizione del provvedimento diretto a inibire la prosecuzione dell’esercizio dell’attività produttiva, attraverso diffide, ordinanze di conformazione, di sospensione dell’esercizio oppure di revoca delle autorizzazioni/concessioni. Nei casi di maggiore gravità e su segnalazione da parte delle autorità di vigilanza vengono adottati gli opportuni provvedimenti di competenza in merito a convalide di sequestro cautelare di alimenti, provvedimenti igienico-sanitari, ordinanze dirette alla tutela dell’ordine pubblico, ecc.

Termine di conclusione del procedimento: 30 giorni

Responsabile del procedimento: Serena Garagnani, tel. 0516812842, serena.garagnani@comunepersiceto.it

Titolare del potere sostitutivo: Tiziana Draghetti, tel. 051.6812822, tiziana.draghetti@comunepersiceto.it

Procedimenti correlati: procedimenti nei settori Edilizia, Urbanistica, Suap, Ambiente

Ufficio di riferimento per ulteriori informazioni:
Sportello Unico Attività Produttive (Suap)
Telefono 051.6812842 / 2821 / 2814
Fax 051.6812800
e-mail: suap@comunepersiceto.it

Riferimenti normativi:
Testo Unico degli Enti Locali
Regolamento igiene e sanità
Regolamenti Comunità Europea
DPR 160/2010
norme di settore