Azioni sul documento

Nuovi contenitori per smaltire l’olio

comunicato stampa

In questi giorni Geovest sta posizionando in alcuni punti del territorio nuovi contenitori per lo smaltimento di oli esausti e grassi alimentari. I raccoglitori si trovano vicino al cassonetto dell’organico e alla campana del vetro. Non appena completata l’operazione il Comune pubblicherà l’elenco dei punti di raccolta e metterà in distribuzione il materiale informativo ai cittadini.

Nuovi contenitori per smaltire l'olio

Bidone per la raccolta di oli esausti e grassi alimentari




08/07/2013

Attualmente gli oli esausti e i grassi alimentari devono essere smaltiti presso la Stazione Ecologica Attrezzata mentre il nuovo servizio, che prevede il conferimento di questi rifiuti in contenitori da 240 litri posizionati a fianco del cassonetto dell’organico e della campana del vetro, ha l’obiettivo di render più comoda tale operazione ai cittadini, riducendo i casi di scorretto smaltimento nelle fognature (pratica assai dannosa per l’ambiente). Questo metodo è già stato sperimentato con ottimi risultati in comuni vicini al nostro; si tratta di un sistema di smaltimento semplice, pulito ed economico: basta raccogliere oli esausti e grassi animali (olio di frittura anche non filtrato, strutto, olio di vasetti e scatolette) in una bottiglia di plastica e una volta riempita completamente chiuderla e inserirla nell’apposito bidone che ogni settimana viene cambiato con un altro vuoto.
In questi giorni Geovest sta posizionando in alcuni punti del territorio i nuovi contenitori per la raccolta degli oli e grassi alimentari. Non appena completata l’operazione di installazione il Comune pubblicherà l’elenco dei punti di raccolta e metterà in distribuzione il materiale informativo ai cittadini.

 

Ufficio stampa, Lorenza Govoni, tel. 051.6812795

Ultima modifica
02/08/2013 15:38