Interessati: invalidi che intendono usufruire di un contributo economico a fronte della realizzazione di interventi edilizi diretti ad eliminare barriere architettoniche sull’immobile in disponibilità.

Il richiedente, titolare di certificazione di invalidità totale o parziale, deve specificare l’entità dei costi che prevede di sopportare per l’adeguamento dell’immobile in cui abita e di cui ha la disponibilità.
Il Servizio inserisce i dati nell’apposito sito regionale. La Regione Emilia Romagna predispone la graduatoria e concede contributi ai singoli Comuni affinché vengano assegnati ai singoli beneficiari.

Termine di conclusione del procedimento: 30 giorni dall’erogazione del contributo regionale

Responsabile del procedimento: Serena Garagnani, tel. 051.6812842, serena.garagnani@comunepersiceto.it

Titolare del potere sostitutivo: Tiziana Draghetti, tel. 051.6812822, tiziana.draghetti@comunepersiceto.it

Procedimenti correlati: procedimenti edilizi di adeguamento strutturale e di eliminazione delle barriere architettoniche

Ufficio di riferimento per ulteriori informazioni:
Sportello Unico Attività Produttive (Suap)
Telefono 051.6812842 / 2821 / 2814
Fax 051.6812800
e-mail: suap@comunepersiceto.it

Riferimenti legislativi:
Legge 9 gennaio 1989 n. 13